Come combattere l'ansia

Come combattere l’ansia e come combattere lo stress con rimedi naturali?  Se stai cercando di capirlo, in questo breve articolo troverai le informazioni necessarie per riconoscere la giusta tisana per l’ansia e quali sono i rimedi naturali contro lo stress.
Nel proseguo parleremo di ansia e stress in modo equivalente in quanto l’ansia è generata dallo stress ed i sintomi sono i medesimi. Quindi parleremo indifferentemente di ansia rimedi naturali  e di rimedi naturali contro lo stress. Siamo consapevoli di semplificare ma non intendiamo fare un trattato di medicina ma solo di dare qualche buon consiglio su come combattere stress e ansia con rimedi naturali efficaci.

Combattere l’ansia e rimedi naturali contro lo stress

La prima cosa da fare è quella di riconoscere i sintomi stress ed ansia sintomi, individuando le loro cause. Qui troverai informazioni utili su stress sintomi e ansia sintomi e come porvi rimedio.
Se invece l’ansia e lo stress sono orami in una fase avanzate e disturbano il tuo sonno allora salta direttamente all’articolo rimedi per dormire.

Combattere l'ansia e combattere lo stress in un colpo solo

L’ansia è un disturbo comune, soprattutto l’ansia da stress, e si può manifestare con diversi sintomi. Gli stress sintomi poi possono essere più o meno marcati ed in alcuni casi invalidanti. Lo stress è la prima causa di ansia e può degenerare in attacchi di panico. Come combattere l’ansia ? Vediamo quali sono i suoi sintomi più comuni.

Ansia sintomi

Palpitazioni, senso di soffocamento, instabilità sulle gambe, panico, crisi di pianto, angoscia, e soprattutto insonnia sono tra i più comuni sintomi che ci fanno capire quanto sia necessario combattere l’ansia.  Abbiamo già detto che ansia e stress sono collegate tra loro, pertanto per liberarsi dall’ansia bisogna eliminare del tutto o perlomeno ridurre notevolmente le cause che scatenano stress.

cure naturali
olio di canapa benefici rimedio naturale

Stress da Lavoro

Lo stress da lavoro è la prima causa scatenante che deve essere eliminata per combattere l’ansia. Per tutti quelli che svolgono un lavoro impegnativo e “ricco” di responsabilità, il lavoro è spesso fonte di stress. Ma come può essere eliminato lo stress che esso genera?
Non certo eliminando il lavoro, entrerebbero in gioco altre forme di ansia.  Quindi dobbiamo sviluppare tecniche che ci aiutino ad affrontare il lavoro con le giuste energie (positive). Si può anche ricorre ad aiuti esterni negli inevitabili momenti di lavoro intenso, quando abbiamo scadenze pressanti o abbiamo degli obiettivi difficile che dobbiamo raggiungere ad ogni costo.
Ad esempio, prima dei periodi intensi è bene ricaricare energie positive tenendo lontane le persone che generano stress e rallentando, anche solo per un breve periodo, i ritmi lavorativi. Dedicate un pò di tempo a cose futili! Magari la sera una bella tisana per l’ansia. In questo modo avrete la tempra giusta per evitare stress e ansia quando le situazioni critiche non potranno essere evitate.
Invece, in piena attività lavorativa quando non potrete ad esempio ridurre la frequentazione del vostro capo (molti dei quali generano stress!!) come combattere l’ansia? E’ bene ricorre ad aiuti esterni come la meditazione, lo sport, lo yoga.
Anche un percorso di psicoterapia è utile, ma se il tempo è una risorsa scarsa, allora è bene combattere l’ansia ricorrendo a rimedi naturali come le tisane per l’ansia, soprattutto la sera prima di andare a dormire.

Differenza tra infuso e tisana

Sarà meglio un decotto, un’infuso o una semplice tisana ? Quali sono le differenze tra infuso e tisana e cosa è un decotto? Tra le tante tisana per l’ansia, quale è bene scegliere per combattere l’ansia e per combattere lo stress?
Se conosci la differenza tra infuso e tisana, puoi saltare questa sezione e leggere come preparare un decotto per combattere l’ansia utilizzando rimedi naturali per l’ansia.
La tisana risponde a precise indicazioni nella miscelazione delle singole erbe. Il costituente principale è il rimedio base che fornisce il principio attivo terapico, coadiuvato da un rimedio sinergico con quello base che facilita il suo assorbimento ed esalta le sue proprietà e da erbe complementari, che generalmente migliorano la tisana nel sapore e nei profumi.
L’infuso, invece è utilizzato per sfruttare i principi attivi delle parti più delicate e tenere delle piante, come fiori, frutti, e foglie. L’infuso è da preferirsi quando le parti volatili delle erbe possono andare perse con l’ebollizione. L’acqua bollente quindi viene versata sul rimedio naturale già contenuto in un recipiente. Il recipiente successivamente viene coperto affinché il vapore che si genera conservi il principio attivo. Le erbe dovranno rimanere in infusione circa 10-15 minuti. prima di bene il rimedio deve essere filtrato con un colino.

Il decotto

Il decotto prevede invece che la miscela di erbe officinali, rimedio naturale per l’ansia, venga immerso in acqua e portato ad ebollizione per 5-10 minuti. Anche in questo caso è opportuno che il recipiente sia coperto per trattenere le parti volatili, così come è bene lasciare riposare il decotto in modo che anche il vapore condensi nel preparato. Successivamente filtrare e somministrare.
Questo metodo viene generalmente utilizzato per l’estrazione dei principi attivi dalle parti più dure delle piante, come radici, cortecce, rami e bacche. Il decotto è consigliato anche quando il principio attivo, affinché possa essere assunto dal nostro organismo efficacemente, necessita della decarbossilazione. Consigliamo il decotto quando preparate una tisana con della canapa sativa, il cui principio attivo è costituito dal CBD.

Come combattere l'ansia. Tisana di canapa sativa è un ansia rimedio naturale efficace

Abbiamo compreso la differenza tra infuso e tisana e come preparare una tisana per l’ansia, per infusione o decotto. Possiamo, quindi, completare il quadro delle indicazioni su come combattere l’ansia e placare i sintomi stress ricorrendo ad ansia rimedi naturali efficaci.
Oltre a caricarci di energie positive, prima di affrontare i momenti di maggiore stress, e praticare yoga o meditazione, quando orami siamo vittime dello stress, per combattere l’ansia non c’è rimedio naturale migliore di una buona tisana per l’ansia alla canapa sativa.
La tisana per l’ansia di Inflorescenze, in cui il rimedio naturale fondamentale è costituito dal CBD presente nella canapa sativa, sono state studiate da una erboristeria con una decennale esperienza nel settore e le percentuali di erbe, in esse contenute, sono frutto di un’apposito studio sulle proprietà benefiche della canapa e delle sue diverse applicazioni.
Infatti il CBD contenuto nella canapa sativa, secondo gli studi effettuati dall’OMS, agisce positivamente come un rilassante naturale. Per ottenere la giusta miscela di erbe contro l’ansia bisogna miscelare i fiori di canapa sativa con Malva e Stevia e preparare un decotto. In questo modo otteniamo uno dei rimedi naturali più efficaci per combattere ansia e placare i sintomi dello stress.
La tisana che Inflorescenze ha studiato per combattere l’ansia e ridurre lo stress è la Tisana Rillassante – miscela di erbe officinali alla canapa.

©inflorescenze.it

tisana per l'ansia

Prodotti correlati